Servizi Regionali

EPW Fabbisogno di energia primaria per la produzione di acqua calda sanitaria

Il fabbisogno di energia primaria per la produzione di acqua calda sanitaria rappresenta il consumo "standardizzato" dell'edificio per poter assicurare la disponibilità di acqua calda per usi igienico-sanitari. Viene calcolato sulla base della procedura di calcolo di cui al Decreto n. 5796 dell’11 giugno 2009 in vigore dal 26/10/2009. L'unità di misura utilizzata è il kWh/m2anno per le destinazioni d’uso residenziali e kWh/m3anno per tutte le altre destinazioni d’uso.