Servizi Regionali

BANDO PICCOLI COMUNI

Con Decreto n. 9210 del 4 novembre 2015 Regione Lombardia ha spostato l’apertura del bando per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici di proprietà di piccoli comuni, unioni di comuni, comuni derivanti da fusione e comunità montane dal 16 novembre 2015 al 1° marzo 2016.

Il differimento è determinato dalle numerose richieste pervenute, a causa della necessità di adeguare le modalità di progettazione e certificazione alle novità normative.

Decreto n. 9210 del 4 novembre 2015

Il bando approvato da Regione Lombardia, nell’ambito del Programma Operativo Regionale (POR 2014-2020) ed in attuazione del Programma Energetico Ambientale Regionale (PEAR), con DGR 3904 del 24/07/2015 e con Decreto n. 6484 del 30/07/2015 è rivolto alla riqualificazione energetica degli edifici pubblici di proprietà di Piccoli Comuni, Unioni di Comuni, Comuni derivanti da fusione e Comunità Montane. La dotazione finanziaria è pari a 7 milioni di euro.

Per ulteriori precisazioni si rimanda alla seguente documentazione.

Per la partecipazione al Bando è necessario certificare gli edifici oggetto di interventi di riqualificazione energetica con la nuova procedura in conformità alle disposizioni approvate con DGR 3868 del 15/07/2015 e con Decreto del Dirigente di U.O. n. 6480 del 30/07/2015.

» maggiori informazioni sul bando

 

Contatti

Alla sezione contatti del sito web il Soggetto certificatore iscritto per l’anno in corso, il Soggetto certificatore accreditato e i Pubblici ufficiali registrati possono richiedere supporto tecnico e assistenza agli operatori dell'Organismo di Accreditamento (O.d.A.) per quesiti o segnalazioni di problemi relativi a:

  • salvataggio dati;
  • errori di lettura del file XML

inerenti ad edifici oggetto del Bando Piccoli Comuni.

Al fine di poter soddisfare completamente le richieste di assistenza si ricorda che è necessario allegare anche i file utilizzati e indicare in maniera chiara e completa messaggi di errore riscontrati.

N.B. per quesiti di natura amministrativa legati alla gestione e partecipazione al Bando si prega di inoltrare le richieste al presente indirizzo mail bandi_edilizia@regione.lombardia.it istituito da Regione Lombardia.