Salta al contenuto

Infrastrutture Lombarde SpA

Infrastrutture Lombarde S.p.A. è una Società interamente partecipata da Regione Lombardia, costituita ai sensi delle Leggi Regionali 29 ottobre 1998 n. 22 e 2 dicembre 1994 n. 36, allo scopo di coordinare la realizzazione di nuovi progetti infrastrutturali operando secondo il modulo del "in house providing".

Svolge servizi di committenza a favore di amministrazioni aggiudicatrici e opera in qualità di centrale di committenza, concretizzando gli indirizzi strategici stabiliti da Regione Lombardia.

Le attività principali nelle quali Infrastrutture Lombarde esercita le competenze maturate nel corso degli anni sono:

  • la realizzazione di nuove infrastrutture, in qualità di amministrazione concedente o come supporto tecnico-amministrativo alle Società del Sistema Regione (Sireg) offrendo attività di assistenza in fase di progettazione e realizzazione dei lavori;

  • la valorizzazione delle infrastrutture esistenti, con servizi di Asset, Property e Facility Management;

  • lo sviluppo e il coordinamento di progetti strategici, contribuendo alla realizzazione delle più importanti opere infrastrutturali della Lombardia;

  • lo sviluppo e l'attuazione delle politiche energetiche regionali.

 

Con Delibera di Giunta Regionale n. VIII/5018 del 20 giugno 2007 e s.m.i., e in attuazione dell'art.10 della L.r. 24/2014, Infrastrutture Lombarde SpA è Organismo di accreditamento in materia di certificazione energetica degli edifici e gestisce, per conto di Regione Lombardia, l'attività denominata "CENED" (acronimo di Certificazione ENergetica degli EDifici).

» visita il sito di Infrastrutture Lombarde SpA


Funzioni dell'Organismo regionale di Accreditamento

La Delibera di Giunta Regionale 17 luglio 2015 - n. X/3868, conferma in capo a Infrastrutture Lombarde SpA il ruolo di Organismo di accreditamento in materia di certificazione energetica degli edifici già attribuito dalla Delibera di Giunta Regionale n. VIII/5018 del 20 giugno 2007 e s.m.i..

Infrastrutture Lombarde gestisce, per conto di Regione Lombardia, l'attività denominata "CENED" e svolge le seguenti attività:

  • accreditamento dei Soggetti certificatori;

  • realizzazione e gestione del Catasto Energetico Edifici Regionale;

  • messa a punto del software di calcolo per la certificazione energetica degli edifici;

  • controllo sulla conformità degli Attestati di Prestazione Energetica, ai sensi dell'Art. 10 della Legge RL n. 24/2014, sulla conformità dei contributi versati all’Organismo regionale di accreditamento e sull’operato dei soggetti certificatori;

  • elaborazione di linee guida per l’organizzazione dei corsi di formazione e del relativo esame;

  • aggiornamento della procedura di calcolo per la determinazione dei requisiti di prestazione energetica degli edifici e della modulistica da utilizzare nell’ambito delle procedure di certificazione;

  • aggiornamento della procedura operativa per il rilascio dell’Attestato di Prestazione Energetica (APE) e della targa energetica;

  • monitoraggio sull’impatto delle disposizioni in materia di certificazione energetica sugli utenti finali, in termini di adempimenti burocratici, oneri posti a loro carico, benefici ottenuti;

  • monitoraggio sull’impatto delle disposizioni in materia di certificazione energetica sul mercato immobiliare regionale, sulle imprese di costruzione, di materiali e componenti per l’edilizia e su quelle di produzione e di installazione e manutenzione degli impianti di climatizzazione;

  • consulenza tecnico scientifica e assistenza agli enti locali e ai soggetti certificatori accreditati presso l’elenco regionale ai fini di una più efficace ed omogenea attuazione delle norme sul rendimento energetico in edilizia;

  • adozione degli atti per la sospensione e la revoca dell’accreditamento.