Servizi Regionali

NORMATIVA REGIONALE PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI

È strettamente necessario conoscere la cronologia delle normative che si sono susseguite, l’eventuale applicabilità delle norme precedenti e le modifiche ed integrazioni delle stesse per cui si riportano le tabelle riassuntive dei principali riferimenti normativi.

D.G.R. VIII/5018 e s.m.i.

La tabella ivi riportata restituisce le Delibere di Giunta Regionale che hanno apportato modifiche ed integrazioni alla D.G.R. VIII/5018. (Aggiornato al 24/01/2017).

Titolo Data Download
Decreto Dirigente Unità Organizzativa - 2456 08/03/2017
Decreto Dirigente Unità Organizzativa - 176 12/01/2017
Decreto Dirigente Unità Organizzativa - 6480 30/07/2015
Delibera di Giunta Regionale X/3868 17/07/2015
Delibera di Giunta Regionale X/1216 (integra la DRG VIII/8745) 10/01/2014
Delibera di Giunta Regionale IX/4416 (integra la DRG VIII/8745) 21/11/2012
Delibera di Giunta Regionale VIII/8745 (sostituisce la DRG VIII/5773) 22/12/2008
Delibera di Giunta Regionale VIII/5773 (sostituisce la DGR VIII/5018) 31/10/2007
Delibera di Giunta Regionale VIII/5018 26/06/2007

Procedura di calcolo per la certificazione energetica in Regione Lombardia

La tabella ivi riportata restituisce le procedure di calcolo susseguite all’allegato E della DGR VIII/5018 . (Aggiornato al 24/01/2017).

Versione procedura Data Download
Allegato H - Decreto n. 2456*** 08/03/2017
Allegato H - Decreto n. 176 12/01/2017
Allegato H - Decreto n. 6480 30/07/2015
Decreto n. 5796** 11/06/2009
Allegato tecnico - Decreto n. 5796** 11/06/2009
Decreto n. 15833 * 13/12/2007

[*] Si ricorda che la procedura di calcolo approvata con Decreto n. 15833 del 13 dicembre 2007 non può più essere utilizzata dal 1 ottobre 2015 secondo quanto previsto dal punto 4.5 del D.D.U.O. 6480/15 e riportato al punto 4.5 del D.D.U.O. 176/17.

[**]Si ricorda che la procedura di calcolo approvata con Decreto n. 5796 del 11 giugno 2009 può essere utilizzata per redigere l’Attestato di Prestazione Energetica relativo alla sola chiusura dei lavori il cui titolo abilitativo sia stato presentato al Comune competente nel periodo intercorrente tra il 26 ottobre 2009 e il 31 dicembre 2015 e alla quale non sia sopraggiunta una variante essenziale, secondo quanto previsto all’Art. 54 della l.r. 12/2005, protocollata successivamente al 31 dicembre 2015.

[***] Si ricorda che la procedura di calcolo approvata con Decreto n. 2456 del 8 marzo 2017 deve essere utilizzata per gli Attestati di Prestazione Energetica redatti dal 1 ottobre 2015. Ciò vale anche per gli edifici il cui titolo abilitativo sia stato presentato al Comune competente prima del 26.10.2009 e la cui chiusura lavori non è avvenuta entro il 1.10.2015.

» normativa accertamenti APE