Servizi Regionali

6.2. Requisiti minimi da rispettare e verifiche richieste

Torna all'indice F.A.Q.
6.2.c.

Quali sono i requisiti prestazionali da rispettare nel caso venga richiesta una variante al titolo abilitativo che alteri le prestazioni energetiche dell’edificio?
Qualora la variante al titolo abilitativo che alteri le prestazioni energetiche dell’edificio si configuri come essenziale (secondo quanto previsto all’art. 54 della LR 12/05), il proprietario deve depositare in Comune la relazione tecnica (vedi Allegato C al DDUO 2456/2017), aggiornata secondo le varianti introdotte, utilizzando la procedura di calcolo vigente in quel momento.
Qualora la variante al titolo abilitativo che alteri le prestazioni energetiche dell’edificio si configuri come non essenziale, può essere utilizzata la procedura di calcolo vigente al momento della presentazione del titolo abilitativo.
Se gli interventi oggetto di variante essenziale rientrano nei casi contemplati dall’allegato al DDUO 2456/2017, dovranno essere rispettati i requisiti previsti ai punti 5, 6, 7, 8 e 9 dall’allegato al DDUO 2456/2017 ed eventualmente occorrerà dotarsi di APE.

Media (0 Voti)
Star OffStar OffStar OffStar OffStar Off

Le F.A.Q. presenti nella sezione - elaborate a seguito di un attento esame della normativa regionale in tema di certificazione e efficienza energetica - esprimono l'opinione dell'Organismo Regionale di Accreditamento e non possono e non intendono sostituirsi a quelle fornite dal Legislatore.

Ultimi aggiornamenti F.A.Q.
Visualizzati 1 - 6 di 464 record.
Pagina of 78
Ricerca F.A.Q.