Servizi Regionali

8.3. Relazione tecnica – Allegato C DDUO 2456/17

Torna all'indice F.A.Q.
8.3.a. In quali casi è previsto l’obbligo di predisporre la relazione tecnica di cui all’allegato C del DDUO 2456/2017?
8.3.b. Il Comune di competenza può richiedere un’integrazione/correzione alla relazione tecnica depositata?
8.3.c FAQ RIMOSSA PERCHE’ NON PIU’ ATTUALE AI SENSI DELLA NORMATIVA VIGENTE
8.3.d. Quante relazioni tecniche è necessario depositare presso il Comune, in presenza di diversi impianti termici all’interno dell’edificio?
8.3.e. Quante relazioni tecniche è necessario depositare presso il Comune, in presenza di diversi edifici serviti dal medesimo generatore di calore?
8.3.f. Come deve essere compilata la relazione tecnica?
8.3.g. È necessario che la relazione tecnica sia compilata tramite il software CENED+ 2.0?
8.3.h. È necessario che la relazione tecnica sia compilata obbligatoriamente in tutte le sue parti?
Visualizzati 1 - 8 di 14 record.
Pagina of 2

Le F.A.Q. presenti nella sezione - elaborate a seguito di un attento esame della normativa regionale in tema di certificazione e efficienza energetica - esprimono l'opinione dell'Organismo Regionale di Accreditamento e non possono e non intendono sostituirsi a quelle fornite dal Legislatore.

Ultimi aggiornamenti F.A.Q.
9.1.g.

Ho un sistema operativo a 64 bit e ho installato diverse versioni di Java. Dal menu Aiuto > About viene riportata come versione Java quella a 32 bit, come si deve fare per attivare la versione a 64 bit?
All'avvio del software CENED+2.0 viene letta la versione di Java attiva sulla macchina e vengono settate le performance di calcolo in base alla versione rilevata (32 o 64 bit). Si ricorda quindi agli utenti dotati di PC a 64 bit che per usufruire di migliori performance di calcolo è necessario avere come versione di Java attiva sulla macchina quella a 64 bit. Qualora tale versione sia installata sulla macchina ma non sia rilevata come versione attiva si dovrà eseguire la seguente procedura:

  • chiudere il software CENED+2.0
  • attivare in pannello di controllo java la versione a 64bit
  • andare in pannello di controllo java\installazione applicazioni e cancellare il software CENED+2.0
  • riscaricare il file di installazione dal sito cened.it
  • in fase di installazione, alla domanda sulla creazione della cartella di installazione se viene proposta una cartella esistente si dovrà sovrascriverla, altrimenti è possibile scegliere un nuovo percorso di installazione. In entrambi i casi non vi sarà alcuna perdita dei precedenti lavori salvati sul proprio PC in quanto non fanno riferimento a tale cartella
Ricerca F.A.Q.