Servizi Regionali

9.3. Impianto

Torna all'indice F.A.Q.
9.3.a. Cosa deve essere indicato nel campo “Quota di utilizzo dei sistemi di trasporto” per la ripartizione del fabbisogno annuale di energia primaria per il servizio di trasporto?
9.3.b. In un immobile oggetto di certificazione energetica è presente un impianto alimentato a biomassa.
Nel caso in cui, secondo quanto disposto nelle misure per il contenimento dell’inquinamento da combustione di biomasse legnose, sussista il divieto di utilizzare tale tipologia di impianto ai fini del riscaldamento; si richiede se tale impianto debba essere inserito ai fini del calcolo della prestazione energetica nel Software Cened+ 2.
9.3.c. Quando è possibile calcolare le perdite termiche del circuito di ricircolo del sottosistema di distribuzione di ACS, avvalendosi delle dimensioni dell'edificio, secondo la formula 7.24 dell’Allegato H al DDUO 2456/2017?
9.3.d. Come deve essere inserito un impianto a tutt'aria con UTA e batteria ad acqua?

Le F.A.Q. presenti nella sezione - elaborate a seguito di un attento esame della normativa regionale in tema di certificazione e efficienza energetica - esprimono l'opinione dell'Organismo Regionale di Accreditamento e non possono e non intendono sostituirsi a quelle fornite dal Legislatore.

Ultimi aggiornamenti F.A.Q.
9.1.g.

Ho un sistema operativo a 64 bit e ho installato diverse versioni di Java. Dal menu Aiuto > About viene riportata come versione Java quella a 32 bit, come si deve fare per attivare la versione a 64 bit?
All'avvio del software CENED+2.0 viene letta la versione di Java attiva sulla macchina e vengono settate le performance di calcolo in base alla versione rilevata (32 o 64 bit). Si ricorda quindi agli utenti dotati di PC a 64 bit che per usufruire di migliori performance di calcolo è necessario avere come versione di Java attiva sulla macchina quella a 64 bit. Qualora tale versione sia installata sulla macchina ma non sia rilevata come versione attiva si dovrà eseguire la seguente procedura:

  • chiudere il software CENED+2.0
  • attivare in pannello di controllo java la versione a 64bit
  • andare in pannello di controllo java\installazione applicazioni e cancellare il software CENED+2.0
  • riscaricare il file di installazione dal sito cened.it
  • in fase di installazione, alla domanda sulla creazione della cartella di installazione se viene proposta una cartella esistente si dovrà sovrascriverla, altrimenti è possibile scegliere un nuovo percorso di installazione. In entrambi i casi non vi sarà alcuna perdita dei precedenti lavori salvati sul proprio PC in quanto non fanno riferimento a tale cartella
Ricerca F.A.Q.